Bogliolo vince in Francia e centra il minimo per gli Euroindoor

04 Febbraio 2019


 

BOGLIOLO VINCE IN FRANCIA E CENTRA IL MINIMO PER GLI EUROINDOOR

Sempre più grande Luminosa Bogliolo. Sabato 2 febbraio l’alassina del Cus Genova ha vinto il meeting di Mondeville (Francia, Normandia) con 8”14 sui 60 hs indoor, sesta prestazione italiana di tutti i tempi, nuovo record ligure e, forse il dettaglio più importante, minimo di ammissione centrato al centesimo per i prossimi Europei al coperto di Glasgow. Finalmente è giunta quella prestazione cronometrica che la ragazza allenata dal binomio Madonìa-Dotti  andava cercando da qualche tempo, con una frequenza impeccabile di meeting e riunioni in tutta Italia (e non solo, vedi la vittoria a Magglingen). In batteria Luminosa aveva uguagliato la migliore prestazione personale con 8”15: in finale la brava specialista, che ricordiamo semifinalista negli Europei di Berlino e, quindi, argento ai Giochi del Mediterraneo, ha spinto fortissimo sin dalle prime barriere, spronata in questo dalla presenza dell’ungherese Greta Kerekes. Alla fine, 8”14 di Luminosa contro 8”17 dell’ostica avversaria magiara. Il tabellone luminoso (consentiteci la battuta) ha regalato una grande gioia a Luminosa…

Danilo Mazzone - Addetto Stampa Fidal Liguria 



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate