Due anni senza Alessio Giovannini

16 Gennaio 2021


 

Umanità, competenza, professionalità. Due anni fa, il 16 gennaio del 2019, se ne andava a soli quarant’anni Alessio Giovannini, colonna dell’Area Comunicazione FIDAL per un decennio. È fortemente simbolico che la stagione 2021 dell’atletica italiana inizi proprio oggi da Ancona, dalle sue Marche, dal Palaindoor all’interno del quale era cominciato il suo impegno come cronista d’atletica ed esperto di comunicazione e social media, nell’impianto che mille volte l’ha visto raccontare personaggi e storie del nostro sport. Una passione coltivata in giro per l’Europa e per il mondo, o sulle piste italiane, con la sua capacità autentica, mai scontata, di dare voce agli atleti azzurri e alla loro personalità nelle interviste post-gara e nei suoi “pezzi” sul sito. A quanti l’abbiano conosciuto e apprezzato, siano essi atleti, tecnici, dirigenti o semplici fan dell’atletica, oggi più che mai nel gareggiare o seguire la diretta su Atletica TV tornerà in mente il suo sorriso e la profonda carica umana che sapeva esprimere.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate