L’atletica Italiana riparte

28 Maggio 2020

Con i Lanci - 29 maggio

 

L’atletica Italiana riparte.

La prima esperienza italiana di gara on line si effettuerà venerdì 29 alle 17.30 collegando, attraverso la piattaforma zoom, Genova, Livorno, Padova, Città di Castello, Grosseto e Pietrasanta con un test di lancio del martello, che vedrà impegnati i migliori giovani juniores Italiani.

L’iniziativa parte da Nicola Vizzoni, Argento Olimpico nel martello a Sidney 2000, e attuale Advisor del settore lanci della Nazionale e dai tecnici, coinvolti nella crescita dei giovani talenti, tra cui il tecnico Valter Superina.

A Villa Gentile quindi saranno impegnati i giovani cussini Davide Costa, vincitore degli ultimi quattro campionati italiani di categoria e azzurro giovanile nel 2019, e Ilaria Marasso, che negli ultimi campionati nazionali  ha portato a casa la medaglia d’argento sotto la guida di Luca Bragheri con la maglia del Trionfo.

Entrambi sono seguiti attuelamente dal Prof. Valter Superina, che in questa occasione svolgerà anche il ruolo di giudice, poiché non si tratta di gara ufficiale.

La Federazione italiana di atletica leggera guarda con molto interesse a questa esperienza, pensando poi di replicarla con altre discipline e magari in maniera ufficiale con i giudici di gara e relativa omologazione dei risultati.

Genova, la pista di Villa Gentile attraverso i suoi gestori, Lanfranco Marasso, e il Comitato regionale della Fidal, Riccardo Artesi, lanciano nel vero senso della parola un grande segnale di fiducia, a tutto il paese e agli appassionati dell’atletica che piano piano ripartono, pur nel rispetto delle misure di sicurezza


# Restiamo a distanza!

Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate