Indoor, weekend marchigiano per gli atleti laziali

15 Gennaio 2021

Attenzione all'esordio di Sonia Malavisi nell'asta. Prima "da grande" per Mattia Furlani, forte de 2,10 da cadetto. Nei 400 c'è Pansini. RCF schiera Pavoni e Stalpicetti. Corre Ulisse

 

di Lorenzo Bufalino

Finalmente è tempo di gare anche per le indoor. Al Palaindoor di Ancona, il primo meeting nazionale che apre ufficialmente la stagione agonistica in questo 2021, si spera di ripresa per tutta la situazione sanitaria. Gare ed ingressi scaglionati, nuovi protocolli ma sempre tanta voglia di gare per tutti gli atleti. Esordio per Sonia Malavisi e Maria Roberta Gherca nell’asta, mentre prima gara tra i “grandi” per Mattia Furlani nell’alto.

LE GARE IN PISTA – Nel rettilineo dell’anello marchigiano, in gara nei 60 metri sfida laziale tra Antonio Moretti (Atletica Futura Roma) e il campione Italiano dei 100 metri allievi dello scorso anno, Angelo Ulisse (Fiamme Gialle Simoni).

Al femminile nei 60 metri invece sui blocchi di partenza la sempre costante Francesca Romana Cattaneo (SS Lazio Atletica leggera).

Nel doppio giro di pista, i 400 metri, esordisce Federica Pansini (Studentesca Milardi) che sarà in gara anche negli 800 metri. Occhio al mezzofondo dove si preannuncia grande sfida nei 1500 metri tra Nicolas Pavoni (RCF Roma Sud) e Marco Ranucci (Studentesca Milardi). Nei 1500 metri anche il campione Italiano cadetti di Forlì 2020, Ernest Mulumba (Studentesca Milardi).

Negli 800 maschili sulla linea di partenza sarà presente ancora Nicolas Pavoni (RCF Roma Sud) insieme al giovane Riccardo Stalpicetti (RCF Roma Sud), lo scorso anno protagonista ai tricolori allievi sulla stessa distanza.

ESORDIO MALAVISI – Esordisce domenica una delle big dell’atletica laziale, Sonia Malavisi (Fiamme Gialle). Nella pedana di Ancona la romana tornata stabilmente a Castelporziano dopo l’esperienza a Cuba, romperà il ghiaccio per portarsi subito a quote alte. Con lei in pedana anche Maria Roberta Gherca, con la nuova casacca della Nissolino Sport, e Linda Donna (Fiamme Gialle Simoni) alla prima nella categoria Juniores.

Atteso ad Ancona anche Mattia Furlani (Studentesca Milardi) in gara nell’alto per la sua prima gara nell’atletica assoluta. Prima gara da allievo per il reatino che forte del suo 2,10 saltato l’anno scorso vorrà aprire alla grande la sua stagione. Nel lungo Riccardo Fugallo (Campidoglio Palatino) vuole saltare subito oltre i 7 metri mentre al femminile ci saranno Giulia Dovarch (Nissolino Sport) e Francesca Piccirilli (ASD Romatletica Footworks)

File allegati:
- Meeting Ancona 16 gennaio - scheda
- Meeting Ancona 17 gennaio - scheda


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate