33° Meeting Arcobaleno

13 Giugno 2022

14 GIUGNO, Celle Ligure

 
Continuano a moltiplicarsi le adesioni per il 33° Meeting Arcobaleno in programma a Celle Ligure (Sv)  martedì 14 giugno. Le ultime sono davvero belle: i 400 donne si avvarranno della partecipazione di Benedicta Chigbolu, velocista componente della 4x400 olimpica: grande favorita, ma attenzione all’inglese Carys Mc Aulay, e a Ilaria Accame, che , per la felicità dell’Arcobaleno Savona, ha stabilito il record ligure del giro di pista con 53”56, prima velocista tesserata per una società ligure a scendere sotto il limite dei 54 secondi.In gara anche Giuditta Ponsicchi dell’Alba Docilia. L’altro nome che “spacca” è quello dell’altista americana Inika Mc Pherson, dai tatuaggi incredibili, capace anni fa di 1.96. Interessanti anche gli 800 uomini, caratterizzati dalle presenze degli algerini Yassine Hethaz e Djamil Sediati, accreditati di tempi sotto 1’45”, e dalla giovane speranza Leonardo Cuzzolin. In campo femminile da vedere la longilinea Eleonora Vandi e la magiara Anna Ferencz. Nell’alto uomini gareggiano Eugenio Meloni e Silvano Chesani; nei 110 hs al via l’azzurro Paolo Del Molin, nel 2013 vicecampione europeo di categoria, nei 100 donne l’azzurra Anna Bongiorni. Buoni anche i 400 hs con l’inglese Alex Knibbs (49”37).   
 
 
 
Danilo Mazzone- Addetto Stampa Fidal Liguria


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate